Aspetti medico legali della pandemia da COVID-19 Prof. Mario Gabbrielli

Mercoledì, 24 Marzo, 2021 - 10:30
Aspetti medico legali della pandemia da COVID-19 Prof. Mario Gabbrielli

Si parla di “Aspetti medico legali della pandemia da Covid-19”, con il medico legale Mario Gabbrielli, il 23 marzo alle ore 17 nel quarto appuntamento dedicato alla malattia da Sars-CoV-2 all’interno del ciclo “Medicina oggi” organizzato dall’Accademia dei Fisiocritici.

Introduce la conferenza la professoressa Lucia Ciccoli, Sovrintendente all’Editoria dell’Accademia dei Fisiocritici, che coordina anche le domande rivolte al relatore attraverso la chat.

Autore di 190 pubblicazioni, il prof. Gabbrielli è professore ordinario di Medicina Legale all’Università di Siena, Direttore dell’UOC Medicina Legale dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese e Accademico Fisiocritico. La locandina è visibile all’indirizzo https://www.fisiocritici.it/images/pd...

«La pandemia da Covid-19 – afferma il Professor Gabbrielli -  ha portato alla ribalta, talora in modo drammatico, temi etici e giuridici enormi come la responsabilità per gli oltre 100.000 morti che può investire singole strutture e ancor più chi ha poteri gestionali ai più alti livelli o come la questione del consenso alle cure e all’uso di farmaci “off label”. Questioni etiche spinose sono poste poi sia dalla vaccinazione che richiede di stabilire chi deve accedervi prioritariamente, sia dalla scelta dei soggetti da trattare in caso di carenza delle risorse terapeutiche. Al tema della sperimentazione dei farmaci si affianca oggi il dibattito sul diritto o meno delle aziende farmaceutiche di ricavare un reddito dalle loro produzioni».

 

Mario Gabbrielli è Professore ordinario di Medicina Legale, Dipartimento di Medicina Molecolare e dello Sviluppo dell’Università di Siena e Direttore dell’Unità Operativa Complessa Medicina Legale dell’AOU Senese. Dal 2012 al 2020 ha diretto la Scuola di specializzazione in Medicina Legale dell’ateneo senese. È membro del Comitato Etico per la Sperimentazione e del Comitato Etico clinico dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, del Comitato Gestione Sinistri della stessa Azienda e del Comitato Regionale Valutazione Sinistri della Regione Toscana. Dal 2004 è socio dell’Accademia dei Fisiocritici.